Tutto quello che devi sapere per scegliere l’abito da cerimonia giusto per te

Sposo, testimone o invitato: nelle occasioni importanti l’uomo vuole scegliere un abito da cerimonia perfetto e che lo rappresenti. Ecco come può riuscirci…

“Oddio, cosa mi metto…”. Ammettetelo, cari uomini, se non lo avete pronunciato, lo avrete certamente pensato. Almeno qualche volta nella vita. E di solito si tratta di occasioni importanti come il matrimonio di figli, amici o parenti stretti. Quando un abito elegante non basta, ma serve un abito da cerimonia.

Ci sono sposi che per il loro abito da cerimonia si affidano semplicemente allo stesso atelier nel quale la futura moglie sceglierà il suo abito bianco. Ma ci sono anche i futuri mariti che non si accontentano di un vestito che indosseranno solo quel giorno, ma vogliono un abito da cerimonia che potranno indossare anche in altre occasioni importanti.

Allo stesso modo, testimoni e padre dello sposo non sempre si limitano a tirar fuori dall’armadio il proprio completo più “bello”, ma desiderano un abito da cerimonia per l’occasione. Il che è piuttosto comprensibile se consideriamo che quello che sarà “il giorno più bello” per gli sposi è anche un giorno speciale, unico anche per genitori, testimoni e amici più stretti.

La moda uomo per il settore matrimoni, negli ultimi anni, ha “regalato” eccessi con abiti lucidi e colori vivaci di dubbio gusto ed eleganza o bizzarri colori pastello. Ma il punto è che l’idea che l’uomo possa andare a qualsiasi evento abbinando una giacca scura e una camicia bianca è superata. Non tanto perché si tratti di uno stereotipo, ma perché oggi anche l’uomo vuole scegliere il proprio abbigliamento nelle occasioni che contano come le cerimonie.

Come scegliere l’abito da cerimonia: alcuni consigli per lui

La prima regola quando si sceglie un abito da cerimonia per uomo è fare in modo che il look che scegliamo nelle occasioni speciali ci rappresenti davvero. Che sia un completo, uno spezzato, un tight o un classico smoking nero, la scelta più appropriata è quella che fa sentire l’uomo a proprio agio.

Non si tratta solo di rispettare i propri gusti, ma anche il galateo da cerimonia. Certo, i suoi dettami sono meno rigidi di un tempo e qualche piccola trasgressione è concessa, ma l’eleganza è trasgressione con… stile.

Gillet sì o no? E il fiore all’occhiello? Cravatta o papillon? E i gemelli?

La seconda regola per scegliere un abito da cerimonia è quella di porsi veti o tabù, almeno preventivi. Perché l’abito da uomo si “costruisce” pezzo per pezzo, con cura, qualità, consigli, sensazioni…

Vuoi un consiglio per non sbagliare? Meglio scegliere abiti da cerimonia classici, ed eventualmente scegliere un tocco di originalità per gli accessori. Ma senza esagerare…

Quello che è davvero importante, per non dire decisivo, è acquistare un abito realizzato con tessuti di qualità. Qualcosa di tuo e solo tuo. Che ti ha colpito e ti ha convinto fino in fondo.

Ma essere un po’ indecisi è normale…

Ecco perché affidarti a personale qualificato nella scelta del tuo abito da cerimonia può fare la differenza. Non accontentarti di qualcuno che ti dica semplicemente se quella giacca o quei pantaloni ti “vestono bene”. Scegli di avere al tuo fianco qualcuno che in primis ascolti le tue esigenze e le tue idee e sappia offrirti delle possibilità.

Possibilità non solo in base a ciò che si ha in negozio ma soprattutto in considerazione di:

  • Stagione della cerimonia
  • Location
  • Età del cliente
  • Conformazione fisica del cliente (peso, altezza…)
  • Tipo di cerimonia

Io lo dico sempre: un abito da cerimonia non si vende, si immagina e si costruisce per il cliente, insieme al cliente.

Scegliere un abito da cerimonia per uomo è prima di tutto questione di conoscenza e informazioni. Poi di qualità. In una boutique dove puoi trovare abiti semi sartoriali potrai scegliere i tessuti che preferisci, toccandoli con mano per sentire quelli che ti sono più comodi, con la certezza che il servizio di sartoria poi modellerà alla perfezione i capi sul cliente.

Il lavoro sartoriale è essenziale. Perché rinunciare a un abito solo perché i pantaloni ti sembrano un po’ troppo larghi in vita o sulla gamba, quando è possibile fare in modo che ti vestano alla perfezione?

Inoltre, è importante scegliere una boutique di abbigliamento dove, a parte abito e camicia, tu possa trovare cintura ed eventualmente personalizzare dettagli come la pochette, quel fazzoletto da taschino che sempre più spesso viene scelto in base al “colore del matrimonio”. Insomma: un luogo dove provare abito e accessori.

Eh già, il “colore del matrimonio” è un altro aspetto da considerare quando si sceglie un abito da uomo per un matrimonio, che tu sia lo sposo, il testimone o uno dei invitati.

Come avrai capito, trovare l’abito da cerimonia per uomo perfetto non è così semplice. Questione di gusto, ma anche di qualità dei prodotti e… dei consigli.

Proprio così: qualità dei consigli.

Perché dovresti scegliere da solo. O peggio ancora acquistare capi che l’addetto del negozio insiste per venderti?

Neanche per sogno. Tu dovrai indossare quell’abito durante tutta la cerimonia. L’addetto ha il compito di consigliarti le proposte migliori per le tue esigenze e fare in modo che ogni dettaglio ti vesta alla perfezione. Il resto tocca a te. Ma se capirai di avere di fronte a te una persona competente e obiettiva, certamente accetterai i suoi consigli. E, perché no, proverai volentieri gli outfit che ti propone.

Non solo abito: nella cerimonia conta anche il galateo

Ne abbiamo accennato poco fa: quello che conta in una cerimonia non è solo l’abito, ma anche il galateo. Ci sono alcune regole (non scritte) che è sempre bene osservare come, ad esempio quella di non togliere la giacca appena ci si siede a tavola. Lo so, alle volte il caldo dei matrimoni in pieno estate ci fa venire voglia di restare in camicia, ma un piccolo sacrificio per l’eleganza si può anche fare, no?

E se proprio non riesci a farne a meno evita di raccogliere le maniche e allentare troppo la cravatta. Eleganza a parte, è una questione di rispetto verso gli sposi.

Non sono io a doverti insegnare le regole della buona educazione, che certamente conosci già alla perfezione. Solo un consiglio: ricordatele durante la cerimonia.

TUTTI GLI OUTFIT CONTENUTI IN FASHIONBLOG SONO ACQUISTABILI PRESSO IL NOSTRO SHOW-ROOM DI MUGGIÒ (MB), IN VIA VARESE 13.

Post a Comment