Moda Autunno Inverno 2018, idee e consigli

Moda Autunno Inverno 2018, idee e consigli

Rimessi nell’armadio vestitini e pareo, è tempo di nuove proposte per l’autunno inverno 2018 con completi gessati e tailleur in tweed…

Moda autunno inverno 2018, cosa ti serve per essere fashion? La prima cosa di cui hai bisogno è sentirti libera o libero di non dover seguire le mode. Come ti ho scritto in uno degli articoli precedenti nei quali spiegavo i motivi che mi hanno spinta ad aprire questo blog, idee e consigli devono servire solo ad ispirarti.

Poi, quell’ispirazione deve sposarsi col tuo stile, la tua personalità. Altrimenti ti stai solo vestendo.

Non esiste nessun must have.

Quello che è certo è che, rimessi nell’armadio vestitini leggeri e pareo, è tempo di pensare agli outfit per l’autunno inverno 2018.

Le passerelle ci hanno detto chiaramente che questa è la stagione dei Tailleur di tweed e dei completi gessati che tornano prepotentemente alla ribalta dopo le alterne fortune degli anni passati.

Moda Autunno inverno 2018: il tailleur in tweed

Se dovessi descrivere il tailleur in una parola sceglierei: intramontabile.

Lo sceglierei perché il tailleur non conosce tempo e conferisce quello stile sobrio ed elegante che non passa mai di moda.

E pensare che questo capo di abbigliamento nasce come simbolo dell’emancipazione femminile negli anni ’10 del 900 per infrangere le regole dell’epoca e poi reinventarle grazie all’estro e alla fantasia di Coco Chanel, all’epoca giovane (e talentuosa) stilista.

Ma le sue origini si rifanno alle tenute da equitazione femminili con quello stile “androgino” che si ispirava all’abbigliamento maschile e che le signore dell’alta società iniziarono ad indossare agli eventi pubblici già a metà ‘800.

Oggi i tailleur sono, senza dubbio, un classico per l’ufficio ma non solo. Perché rappresentano quello stile di abbigliamento classico e moderno al tempo stesso che, attraverso l’aderenza corretta, può esaltare la femminilità pur nel suo stile formale.

Testimonial” d’eccezione per il tailleur in tweed per quest’anno sono state, tra le altre, due “Reali” come Letizia Ortiz e Kate Middleton.

Completi gessati per la moda Autunno Inverno 2018

Diciamoci la verità, i completi gessati sono uno di quei capi di abbigliamento che vanno visti indossati. Perché il confine tra eleganza e stile “gangster anni ’30” è sottile. Proprio come le classiche righe bianche verticali che contraddistinguono un outfit gessato.

Nella moda maschile il completo gessato è un classico intramontabile, mentre in quella femminile ha avuto fortune alterne pur riuscendo a ritagliarsi l’appellativo di “classico”. Pur essendo uno di quegli outfit che dividono: o lo ami, o lo odi.

Il termine “gessato” deriva dalla parola gesso con cui pareva, nell’immaginario collettivo, venissero tracciate sottili righe verticali sul tessuto. Il classico gessato maschile è il 3 pezzi: giacca, panciotto e pantaloni. Una costante, tornata di moda già nella stagione autunno inverno 2014 e che si reinterpreta continuamente.

Anche in questo caso, come per il tailleur, questo autunno inverno 2018 “vince” lo stile androgino capace però di far risaltare la femminilità. Infatti, il tailoring contemporaneo di questi completi è studiato per far risaltare una silhouette affusolata “esaltata” dalla verticalità delle righe.

Occhio soprattutto, con il gessato, all’abbinamento. Una camicia bianca è la scelta più sicura per lui così come per lei l’ideale è puntare sulla tinta unita, nera o bianca.

Completo gessato e camicia a righe?

Sì può fare e il risultato finale potrebbe essere quello di esprimere un look sofisticato e ricercato, ma l’accostamento righe su righe è bel rischio… Altro che gangster, il rischio è quello di sembrare ridicoli.

Tailleur in tweed e completi gessati. La moda autunno inverno 2018 ha già emesso i suoi verdetti. Tu hai voglia di reinterpretarli secondo il tuo stile?

 

Tutti gli outfit contenuti in fashionblog sono acquistabili presso il nostro show-room di Muggiò (MB), in Via Varese 13.

Post a Comment