I capi che devi assolutamente avere per un look anni ’50

Siamo di fronte all’ennesima operazione nostalgia che ripesca nel variegato mondo del vintage? Probabilmente no. E al termine di questo articolo proveremo a capire perché. Però, quello che è certo è che in questo 2018 è tutto un fiorire di:

  • Camicette a pois
  • Vestitini a fiori
  • Lunghe gonne a ruota

I pois, grandi e piccoli, sono davvero un elemento distintivo e glamour che identifica subito lo stile Anni 50. Proprio come le grandi, inconfondibili  gonne a ruota dai colori sgargianti che coprivano abbondantemente le ginocchia come era d’uso in quegli anni.

Chi di noi non ricorda qualche episodio della celebre serie Happy Days, realizzata negli anni ’70 ma ambientata proprio nei mitici anni ’50 quando negli States facevano la loro comparsa status symbol e fenomeni come il Drive-In, i giubbotti in pelle oppure il film musical Grease con John Travolta e Olivia Newton-John? E che dire poi del grande Re del Rock, Elvis Presley?

Erano i favolosi anni ’50. Quelli del boom economico, dei rockabilly e delle pin-up. Anni per molti versi mitici, contraddistinti da un concetto di stile ed eleganza da un lato classico ma dall’altro trasgressivo nelle forme e nei colori (le primissime minigonne apparvero proprio in questo periodo, facendo scandalo). Anni spensierati, vitali. O almeno è così che oggi sono impressi nel nostro immaginario.

In fondo, dopo anni in cui il modo di vestire maschile era dettato da canoni piuttosto austeri, per la prima volta accadeva qualcosa di rivoluzionario nello stile.

Oggi come allora, la moda (ri)scopre i vivaci colori pastello. E poi ancora giubbotti di pelle nera e le classiche giacche bicolore da college per gli uomini fino agli sgargianti vestiti a fiori, rigorosamente stretti in vita (con o senza cintura) per le donne.

E che dire di quegli splendidi foulard legati al collo oppure sul capo che le donne americane indossavano quando sedevano sul posto passeggero di grandi automobili cabrio (anch’esse spesso dipinte con colori pastello!).

Ma non è solo una questione di gonne, camicette o abiti. Questo stile si presta ad abbinamenti davvero fashion con collane, bracciali, cinture, piccole borse a mano e altri accessori colorati in grado di aggiungere un tocco ancora più unico ad un capo d’abbigliamento in stile ’50.

 

Tutti gli outfit contenuti in fashionblog sono acquistabili presso il nostro show-room di Muggiò (MB), in Via Varese 13.

Post a Comment